Consultazione Archivi

BANDO “VOUCHER DIGITALI I 4.0”

Richiesta a partire dal 25 gennaio 2018.

Bando “Voucher Digitali I 4.0”


 La CCIAA di Milano, Monza Brianza e Lodi ha pubblicato il bando “Voucher Digitali I 4.0”, che prevede la concessione di contributi in forma di Voucher per un importo massimo di € 5.000,00 a favore Micro, Piccole e Medie Imprese di ogni settore economico con sede legale e/o operativa attiva nel territorio della CCIAA di Milano, Monza Brianza e Lodi per la presentazione di:

  • Progetti finalizzati all’introduzione di tecnologie digitali innovative, promossi da più imprese attraverso uno specifico Accordo di Progetto (Misura A).

Possono partecipare alla Misura A  Associazioni composte da un minimo di cinque a un massimo di venti imprese aderenti. I Voucher sono concessi alle singole imprese appartenenti all'Associazione. 

I progetti candidati alla Misura A devono essere realizzati con il supporto di un soggetto proponente (es. Digital Innovation Hub, Ecosistemi Digitali per l’Innovazione, Centri di Ricerca e Trasferimento Tecnologico, Parchi Scientifici e Tecnici, Centri per l’Innovazione, Incubatori certificati, ecc..) che deve essere identificato prima della presentazione della domanda.

  • Domande di contributo relativi a servizi di consulenza e formazione richiesti da singole imprese e finalizzati all’introduzione di tecnologie digitali innovative (Misura B).

Sono ammissibili (per entrambe le Misure), spese relative a servizi di consulenza e formazione relativi all’introduzione, applicazione, sviluppo e implementazione delle tecnologie digitali innovative da sostenere successivamente alla data di avvenuta presentazione della richiesta di Voucher ed entro e non oltre 180 giorni successivi la data di concessione del Voucher. Le spese di formazione sono ammissibili fino al 30% dell’intero programma di spesa.

Non sono ammissibili programmi di spesa inferiori a € 5.000,00 (al netto di IVA e altri oneri).

La richiesta di Voucher dovrà essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 25 gennaio 2018 ed entro e non oltre le ore 12.00 del 23 marzo 2018, esclusivamente in forma telematica accedendo allo sportello virtuale PID all’indirizzo: http://servizionline.pid.camcom.it/front-rol/, mentre le modalità di presentazione e l’elenco dei documenti da allegare saranno pubblicati sul sito: http://milomb.camcom.it a partire dal 18 gennaio 2018.

Ogni impresa richiedente potrà presentare una sola richiesta di Voucher.

 Le richieste di Voucher verranno valutate:

  • Con procedura “a punteggio” per la Misura A), in base a determinati criteri di merito relativi a:  qualità, innovazione, diffusione del progetto e dei risultati ottenuti; qualificazione e professionalità dei responsabili del progetto; qualità degli strumenti e delle metodologie adottate; congruità dei costi; completezza e chiarezza della domanda di voucher. Saranno agevolati i progetti che otterranno un punteggio pari o superiore a 65 punti su 100.
  • Con procedura “a sportello” per la Misura B), in base all’ordine cronologico di ricevimento.

Il testo ufficiale e tutti i documenti relativi al bando sono consultabili, accedendo al link: http://www.milomb.camcom.it/bando-voucher-digitali-i4.0-2017 e, come di consueto, nella sezione “Bandi” all’interno del sito Confcommercio.

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti contattare la Segreteria al numero 02.9830768 o via e-mail: m.melegnano@unione.milano.it

                                                                          

 

28/12/17
Categoria: Associazioni

Tipologia: Dalle associazioni