• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram
Consultazione Archivi

Affiancamento e supporti

 Per questi servizi è possibile rivolgersi alla Segreteria che provvederà ad indirizzarla alla persona competente.

 La trasformazione in Impresa di un progetto imprenditoriale passa per diverse tappe: una di queste è costituita - contestualmente all’iscrizione dell’attività al Registro Imprese della Camera di Commercio competente - dall’obbligo di trasmettere l’iscrizione dell’imprenditore, dei soci e dei familiari coadiuvanti alla gestione INPS - Istituto Nazionale della Previdenza Sociale - per la pensione e per la tutela malattia. Tale iscrizione prevede il versamento dei relativi contributi.
Con l’ausilio dei nostri funzionari assicuriamo alle giovani Imprese sostegno e informazione in materia previdenziale.

La denuncia all’INAIL - Istituto Nazionale per Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro - da presentare entro il giorno dell’inizio attività - è obbligatoria per i soci dell’attività, per i dipendenti, per i familiari collaboratori che operando in Azienda sono esposti al rischio infortuni. Sono esenti i titolari di Ditte individuali che esercitano attività commerciale.

Un’attività di Impresa può essere subordinata anche alla sottoscrizione di un contratto di locazione, ai fini dell’individuazione della propria sede operativa (locale/ufficio). Un contratto ben redatto e corretto per entrambe le parti contrattuali, se non presenta dubbi di validità o di interpretazione, riduce al minimo l’insorgenza di problemi.
Attraverso i nostri funzionari, provvisti di nozioni tecnico-giuridiche, è possibile far visionare la bozza del tuo contratto, in modo gratuito, ai fini della definitiva accettazione.

Per il successo di un’Impresa anche l’eventuale assunzione di collaboratori riveste grande importanza. Per operare una buona scelta, bisogna rispettare determinate normative di natura giuridica e contrattuale (Contratto Collettivo di Lavoro) in vigore nel settore di attività che interessa. Un contratto di lavoro viene stipulato tra datore di lavoro e lavoratore dipendente (qualifica, periodo di prova, retribuzione, orario di lavoro etc.).

  02 9830768 | 02 9834786
  02 98231620
  m.melegnano@unione.milano.it